Flash News: Edilizia

27/07/2022 - Massima personalizzazione all’insegna del comfort è ormai un must del concetto moderno sull’ambiente doccia.   Che si tratti di una nuova costruzione o di una ristrutturazione, la tendenza è andare fuori dagli “standard”: il piatto doccia diventa sempre più maxi per un ingresso più agevolato e per evitare qualsiasi costrizione; realizzato in ceramica, acrilico o resina, con installazione in appoggio o a filo pavimento, nel classico bianco o colorato nella versione glossy o matt.   Trattamenti innovativi e materiali tecnologici caratterizzano tutti i componenti, a partire dal box doccia, il quale, esposto ai continui getti d’acqua e all’umidità, richiede materiali di buona qualità che garantiscono il mass...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
27/07/2022 - Attenzione ai Criteri ambientali minimi, sicurezza dei cantieri, lavori eseguiti in condizioni di difficoltà, orari di lavori e territori poco accessibili. Sono alcune delle caratteristiche del nuovo prezzario regionale della Campania.   Il prezzario è stato aggiornato per assorbire gli effetti del rincaro delle materie prime e dell’energia, come previsto dal Decreto “Aiuti”.   Caro materiali, il nuovo prezzario Il nuovo prezzario è stato curato dall’Osservatorio regionale Appalti e Concessioni della Regione e dal tavolo tecnico di consultazione che normalmente cura l’aggiornamento annuale del prezzario.   Oltre alla correzione dei valori non più corrispondenti alla realtà, il nuovo prezzario - confer...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
26/07/2022 - La possibilità di sbloccare i crediti, corrispondenti ai bonus edilizi, che le banche non riescono a cedere, potrebbe sfumare. Ieri è stato presentato un emendamento al disegno di legge per la conversione del DL sulla semplificazione fiscale (DL 73/2022), appoggiato dal Governo e dalle forze politiche, che è stato però bocciato dal Comitato dei nove alla Camera.   Cessione del credito, l'emendamento  L’emendamento proponeva di sopprimere il comma 3 dell’articolo 57 del Decreto “Aiuti”, cioè la norma che ha creato un cortocircuito nel tentativo di semplificazione del meccanismo della cessione dei crediti.   Il Decreto “Aiuti”, lo ricordiamo, con l’articolo 14, comma 2 lett...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
26/07/2022 - Se in una determinata zona alcuni interventi edilizi sugli edifici sono vietati, è inutile “perdere tempo” per valutare l’istanza di autorizzazione paesaggistica. Questo anche se, dopo l’intervento, l’edificio risultasse meno impattante per i materiali utilizzati e le dimensioni ridotte.   È arrivato a questa conclusione il Consiglio di Stato con la sentenza 6180/2022.   Autorizzazione paesaggistica, il fatto Il proprietario di un terreno ha realizzato, senza permessi, una baracca costituita da pannelli in lamierato metallico sorretti da una struttura lignea in pali di castagno e ha in seguito ottenuto la sanatoria edilizia.   Successivamente, ha presentato una Scia per la demoli...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
26/07/2022 - La forte crescita del valore del mercato della progettazione pubblica iniziata a marzo continua anche a giugno, anche se il numero delle gare scende. Lo dice OICE, l’Associazione delle Società di ingegneria, architettura e consulenza tecnico-economica, nel suo periodico report.   Nei primi sei mesi 2022 sono stati pubblicati 1.405 bandi con un valore record di 783,6 milioni di euro, con un calo del 34,0% in numero ma una crescita del 57,9% in valore sul primo semestre del 2021.   Il valore messo in gara è sostenuto soprattutto dalle gare sopra soglia che crescono di 338,8 milioni di euro, +90,1%, mentre il valore dei bandi sottosoglia cala di 51,4 milioni di euro (42,8%).   Per i primi sei mesi dell’anno l’aggiornamento pubblicato a giugno dall’Osservatorio trimestrale OICE delle gare PNRR ha censito 615 gare per servizi tecnici e appalti ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
26/07/2022 - Sono 385 i Comuni destinatari dei 450 milioni di euro per l’anno 2022, da destinare a 553 investimenti di messa in sicurezza ed efficientamento energetico del territorio a rischio idrogeologico.   Il Ministero dell’interno ha pubblicato sul proprio sito il Decreto Ministeriale 18 luglio 2022 che ha determinato i Comuni a cui spetta il contributo previsto dall’articolo 1, commi 139 e seguenti, della Legge di Bilancio 2019 (Legge 145/2018).   I Comuni beneficiari sono stati selezionati tra quelli che hanno chiesto, entro il 10 marzo 2022, il contributo al Ministero dell’Interno, contributo che - ricordiamo - può ammontare massimo a: - 1 milione di euro per i comuni con una popolazione fino a 5.000 abitanti; - 2,5 milioni di euro per i comuni con popolazione da 5.001 a 25.000 abitanti; - 5 milioni di euro per i comuni con popolazione superiore a 25....Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
25/07/2022 - L’adeguamento dei prezzi, disposto dal Decreto “Aiuti” per fronteggiare i rincari registrati nell’ultimo periodo, si applica solo ai lavori e non alle parcelle dei professionisti coinvolti. La spiegazione, sollecitata da una stazione appaltante, è arrivata dal Servizio giuridico del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims).   Caro prezzi, adeguamenti solo per i lavori Una stazione appaltante si è rivolta al Mims sostenendo che l’obbligo di revisione dei prezzi, introdotto dall’articolo 29 del Decreto “Antifrodi”, interessa anche i servizi e, di conseguenza, gli adeguamenti disposti dall’articolo 26 del Decreto “Aiuti” per i lavori devono necessariamente applicarsi anche alla fase esecutiva, cioè direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza.   Questo, sec...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
25/07/2022 - Se si usufruisce del Bonus Casa per la sola sostituzione di persiane o tapparelle, l’invio della pratica ENEA non è richiesto. Lo ho chiarito ANFIT, l’Associazione nazionale per la tutela della finestra made in Italy.   Innanzitutto, ANFIT ricorda che, per gli interventi che conseguono un risparmio di energia agevolati con l’ecobonus e, dal 2018 anche per quelli che prevedono l’installazione di sistemi che migliorano l’efficienza energetica che fruiscono del bonus ristrutturazioni (o bonus casa), è obbligatorio trasmettere i dati all’Enea.   In questo contesto normativo, alcune situazioni particolari continuano a destare dubbi negli operatori e nei clienti. Nello specifico, ANFIT ha ricevuto recentemente la seguente richiesta: “In caso di sola sostituzione di tapparelle, è necessario produrre una pratica ENEA dedicata all&rs...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
25/07/2022 - “Progettare bioclimaticamente significa utilizzare alcune caratteristiche dell’ambiente esterno per raggiungere il benessere nell’ambiente costruito. L’architettura bioclimatica utilizza, per ogni fase del processo edilizio, fonti energetiche rinnovabili, nonché tutti gli accorgimenti e i sistemi che da una parte minimizzano il consumo e le dispersioni degli edifici, riducendone il fabbisogno energetico, e dall’altra ottimizzano le potenzialità dei materiali di costruzione e dell’ambiente nel quale sorge l’edificio”. (1)   Il controllo bioclimatico del benessere interno si raggiunge essenzialmente attraverso sistemi in grado di contribuire al comfort inte...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
25/07/2022 - È il cappotto termico l’intervento più richiesto nell’ambito del Superbonus. Seguono gli interventi sugli impianti e la sostituzione degli infissi. Il dato è stato comunicato dalla Sottosegretaria di Stato per la Transizione ecologica, Ilaria Fontana, che la scorsa settimana ha risposto all’interrogazione, presentata in Commissione Ambiente della Camera dall’on FI Erica Mazzetti. Nel frattempo, la crisi di Governo e lo scioglimento delle Camere mette tutto in discussione. Il Superbonus di certo resta in vita fino alla sua naturale scadenza, ma si riuscirà a correggere le storture che, di fatto, lo hanno bloccato?   Superbonus, l’impatto sul risparmio energetico L’on. Mazzetti ha chiesto in che misura gli interventi finanzi...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
22/07/2022 - L’acquirente di una unità immobiliare residenziale antisismica può usufruire del Sismabonus acquisto al 110% solo se ha stipulato il contratto definitivo entro il 30 giugno 2022.   Se, per ritardi nei lavori, slitta il termine della consegna e, di conseguenza, quello del contratto definitivo, non si può ottenere la detrazione maggiorata, ma quella con aliquote ordinarie al 75% o 85%. Lo ha spiegato l'Agenzia delle Entrate con la risposta 384/2022.    Ci sono però dei casi in cui è possibile stipulare il contratto definitivo entro il 31 dicembre 2022 continuando ad usufruire della detrazione al 110%. Bisogna però rispettare tassativamente alcune condizioni.   Sismabonus acquisto, il caso L&r...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
22/07/2022 - Viviamo in un mondo in costante cambiamento, dove ogni cosa materiale ed immateriale è travolta da questo turbinio, e l’architettura non fa eccezione. Il modo moderno di pensare all'architettura ha rivoluzionato l'idea del passato che vedeva la costruzione come monumento. Oggi, e in particolare per gli edifici con destinazioni differenti dal residenziale, è chiesta flessibilità e capacità di cambiare, di adattare in modo rapido ed efficiente l’estetica esterna degli edifici preservandone la quotidiana funzionalità.   Per rispondere alle esigenze di un'architettura in divenire una soluzione è rappresentata dalle facciate tessili.   Le facciate tessili sono un s...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
22/07/2022 - La crisi di Governo ha creato uno scossone in Parlamento. Gli interventi del Presidente del Consiglio, Mario Draghi, hanno assorbito l’attività del Parlamento, che sono state distolte dall’attività ordinaria. Lo scioglimento delle Camere, deciso nella serata di ieri, con la conseguente indizione di nuove elezioni, rallenta il confronto su temi caldi, come la modifica dei meccanismi della cessione del credito, l’equo compenso, la stesura del nuovo Codice Appalti e la rigenerazione urbana.   “Lo scioglimento anticipato del Parlamento è sempre l’ultima scelta da compiere, particolarmente se, come in questo periodo, davanti alle Camere vi sono mol...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
22/07/2022 - Una fattura per lavori agevolati dal bonus facciate, emessa senza l’indicazione dello sconto in fattura, non può essere integrata con una nota di variazione. Il documento fiscale è infatti valido perché contiene imponibile e Iva esatti.   Lo ha precisato l’Agenzia delle entrate con la Risposta 385 del 20 luglio 2022.   Il caso è stato posto da un’impresa che il 27 dicembre 2021 ha emesso erroneamente una fattura per bonus facciate senza applicare lo sconto del 90%. Il successivo 31 dicembre, il cliente ha pagato i lavori con bonifico parlante nella misura del 10% del prezzo pattuito, come prevede la legge in caso di opzione per lo sconto in fattura.   L’impresa ha quindi chiesto all’Agenzi...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
21/07/2022 - Mario Draghi si è dimesso da Presidente del Consiglio e il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha sciolto le Camere. Questa mattina, dopo una breve comunicazione alla Camera dei deputati - "Chiedo di sospendere la seduta perché sto recandomi dal presidente della Repubblica per comunicargli le mie determinazioni" -, Draghi è salito al Quirinale dove è stato ricevuto dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.  Draghi, dopo aver riferito in merito alla discussione e al voto di ieri presso il Senato, ha reiterato le dimissioni sue e del Governo da lui presieduto e ha rimesso l’incarico nelle mani del Capo dello Stato che ne ha preso atto. Nel pomeriggio Mattarella ha ricevuto la presidente del Senato Elisabetta Casellati e il presidente de...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
21/07/2022 - Qual è il limite di distanza tra gli edifici sotto il quale è vietato collocarsi? La risposta dipende dalla zona in cui sorgono gli edifici, ma anche dal momento in cui sono stati realizzati i lavori.   Ci sono anche altri aspetti da considerare, come nel caso in cui i due edifici, benchè vicini, si trovino in due zone omogenee diverse.   Bisogna poi ricordare che la normativa sulle distanze è cambiata e i contenziosi, che spesso sorgono tra vicini che lamentano il mancato rispetto delle distanze previste dalla legge, possono essere risolti sulla base delle norme vigenti all’epoca degli interventi.   Distanze tra edifici, il contesto Il Consiglio di Stato, con la sentenza 6086/2022, ha risolto una serie di dubbi...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
21/07/2022 - Porre la questione dell’equo compenso ancora più in linea con le esigenze rappresentate dai liberi professionisti della Regione Marche.   È questo l’obiettivo della LR 14 del 4 luglio 2022 che modifica la LR 38 del 18 novembre 2019 in materia di equo compenso, approvata all’unanimità dal Consiglio regionale a fine giugno e pubblicata sul Bollettino Regionale del 14 luglio scorso.   La nuova legge prevede che la presentazione delle istanze nei confronti di una pubblica amministrazione sia corredata, oltre che dagli elaborati, anche dalla lettera di affidamento dell’incarico sottoscritta dal committente, unitamente alla copia di un documento d’identità.   Lettera che deve contenere i dati del professionista, gli estremi di iscrizione all’Ordine o al Collegio di appartenenza, quelli dell’assicurazione professionale obbligatoria, l’...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
21/07/2022 - Più vicina l'attuazione del Piano Nazionale per la riqualificazione dei piccoli comuni. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM 16 maggio 2022 contenente i criteri che saranno utilizzati per selezionare i progetti che i comuni con popolazione inferiore a 5mila abitanti saranno chiamati a presentare. Il piano prevede una serie di obiettivi, come la manutenzione del territorio, la riduzione del rischio idrogeologico, la messa in sicurezza delle infrastrutture stradali e degli edifici pubblici, con particolare riferimento alle scuole, l'efficientamento energetico del patrimonio edilizio pubblico, la riqualificazione degli edifici abbandonati, l'acquisizione di case cantoniere e il recupero dei cen...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
21/07/2022 - Il proprietario di una piccola quota di un immobile vorrebbe chiedere online una visura catastale per avere evidenza di chi sono tutti gli altri intestatari dell’immobile.   E chiede all’Agenzia delle entrate come fare. Il servizio di Fiscooggi che risponde a questo tipo di quesiti spiega che per ottenere la visura catastale di un immobile, del quale il richiedente risulta titolare di diritti reali, esiste il servizio gratuito “Consultazione personale online”, disponibile nell’area riservata dei servizi telematici del sito della stessa Agenzia. Il servizio di consultazione, al quale si può accedere con SPID (Sistema Pubblico dell’Identità Digitale), CIE (Carta di Identità Elettronica) o CNS (Carta Nazionale Servizi), consente di ottenere:   - la visura catastale attuale (con gli intestatari catastali) o storica (senza intestatari) per immob...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
20/07/2022 - I materiali derivanti dalle demolizioni e dalle attività di costruzione potranno essere riutilizzati. Lo stabilisce il DM 15 luglio 2022, firmato dal Ministero della Transizione Ecologica dopo una lunga attesa degli operatori del settore.   Il decreto fissa le condizioni di sicurezza in base alle quali i materiali cessano di essere considerati rifiuti e possono entrare nel ciclo produttivo per la realizzazione di altre opere. La misura contribuisce ad attuare l'obiettivo della demolizione selettiva, fissato a livello europeo per facilitare il riciclo dei materiali.   Fino ad ora, le operazioni di recupero dei rifiuti sono state regolate dal Codice Ambiente (D.lgs 152/2006). Per le operazioni in corso, il nu...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
20/07/2022 - 27 Ecosistemi dell’innovazione al Sud saranno finanziati con 350 milioni di euro del PNRR; altri potranno essere realizzati con 200 milioni di euro del Fondo Sviluppo e Coesione destinati a tale scopo dalla legge di conversione del Decreto Aiuti.   A fine giugno l’Agenzia per la Coesione territoriale ha reso nota la graduatoria dei 27 progetti di Ecosistemi dell’innovazione da realizzare in contesti urbani marginalizzati delle regioni meridionali, che saranno finanziati con i 350 milioni di euro del Fondo complementare al PNRR messi a bando a ottobre 2021.   I 27 progetti finanziati dal PNRR   A fronte delle 270 idee progettuali presentate - spiega il Ministero per il Sud -, 177 sono state giudicate idonee a partecipare alla seconda fase e, di q...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
20/07/2022 - Aprire le finestre della propria casa può sembrare un gesto scontato, ma in realtà è molto importante: garantisce la ventilazione naturale che consente di tenere sotto controllo il livello di umidità negli ambienti e quindi di mantenere l'aria salubre ed evitare la formazione di germi e batteri rischiosi per la salute.   Funzione che diventa necessaria nei caldi periodi estivi. Se non si ha un impianto di raffrescamento e di controllo della qualità dell’aria, l'unica soluzione per contrastare la formazione del vapore acqueo e i rischi che comporta è quella di spalancare le finestre e favorire il ricircolo dell’aria.   Di contro, il rischio è quello di ritrovarsi in casa tanti fast...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
20/07/2022 - Se il socio locatario realizza degli interventi su un'abitazione di proprietà della società, può ottenere il Superbonus?   L’Agenzia delle Entrate, con la risposta 380/2022, ha risposto di no, illustrando i motivi che sbarrano la strada alla detrazione.   Superbonus su immobile di una società, il caso Il locatario di un’unità immobiliare censita in Catasto in categoria A/2, di proprietà di una società commerciale, intende realizzare interventi di efficientamento energetico: cappotto termico, installazione di un impianto fotovoltaico e sistema di accumulo, sostituzione dell’impianto di climatizzazione invernale, sostituzione degli infissi. Tutto l'edificio in cui si trova l'abita...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
20/07/2022 - Un contribuente ha iniziato la detrazione decennale per la ristrutturazione della sua abitazione con il 730 del 2019 e, successivamente, nel 2021 ha acquistato mobili per la stessa abitazione. Chiede all’Agenzia delle entrate se può fruire quest’anno del bonus mobili.   La risposta del fisco è negativa. Infatti - spiega -, per gli acquisti effettuati nel 2021, il bonus mobili ed elettrodomestici spetta a condizione che gli interventi di recupero del patrimonio edilizio siano iniziati a partire dal 1° gennaio 2020.   Dal quesito si deduce, invece, che i lavori di ristrutturazione dell’immobile risalgono al 2018, visto che si afferma di aver iniziato la detrazione decennale in sede di modello 730/2019.   Ne consegue che tra l’inizio della ristrutturazione e ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
19/07/2022 - Stanno per essere erogati i 90 milioni di euro delle annualità 2021-2023 del Fondo progettazione per gli Enti locali.   Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) ha pubblicato i bandi, rivolti ai Comuni, alle Province e alle Città Metropolitane, per richiedere le risorse.   Una volta ottenuti i fondi, gli Enti locali bandiranno le gare per l’affidamento della progettazione di interventi di messa in sicurezza degli edifici e delle strutture pubbliche, con priorità agli edifici e alle strutture scolastiche.   Fondo progettazione Enti locali, 90 milioni di euro per il 2021-2023 Ricordiamo che il Fondo per la progettazione degli enti locali è stato istituito dalla ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>