Flash News: Edilizia

19/07/2022 - Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato le graduatorie dell’Avviso per il potenziamento delle infrastrutture dello sport a scuola, finanziato dal PNRR, e ha riaperto i termini del bando per la messa in sicurezza e/o realizzazione di mense scolastiche, sempre nell’ambito del PNRR.   Per le palestre (nuove costruzioni o interventi per la messa in sicurezza di quelle esistenti) lo stanziamento previsto dal PNRR è di 300 milioni di euro. Con questi fondi e con ulteriori circa 31 milioni di euro stanziati con decreto del Ministro dell’Istruzione, saranno finanziati a livello nazionale 444 interventi, 298 su strutture già esistenti e 146 per le nuove costruzioni.   Le quattro Regioni con il numero più alto di interventi finanziati sono...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
19/07/2022 - Mettere in sicurezza i ponti e i viadotti esistenti e realizzarne di nuovi per sostituire quelli insicuri, con un’attenzione anche alla mobilità dolce. Con questo obiettivo, il Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili (Mims) ha ripartito 1,4 miliardi di euro tra Province e Città Metropolitane.   La ripartizione è avvenuta secondo i criteri individuati dal DM 5 maggio 2022, pubblicato in Gazzetta. Le risorse sono state stanziate dalla Legge di Bilancio per il 2022 e distribuite in un arco temporale fino al 2029: 100 milioni di euro per ciascuno degli anni 2024 e 2025 e 300 milioni per ciascuno degli anni dal 2026 al 2029.    La misura ricalca quella avviata a fine 2020, con una dotazione di risorse riparti...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
19/07/2022 - Sarà domani all’esame dell’Aula del Senato il disegno di legge 2419 sull’equo compenso delle prestazioni professionali. L’appuntamento riaccende la discussione su un tema che, negli scorsi mesi, durante l’iter di approvazione del testo, ha suscitato un aspro dibattito tra i soggetti coinvolti.   ALA Assoarchitetti, l’Associazione degli architetti e degli ingegneri liberi professionisti italiani, interviene sull’argomento, anche con l’obiettivo di ricercare una linea comune a tutte componenti attive del mondo delle professioni.   “Il principio del diritto all’equo compenso per i liberi professionisti - ricorda ALA - fu introdotto nella Legge Finanziaria di qualche anno fa, in era pre-CoViD. Tuttavia, la proclamazione del principio nei fatti a nulla è valsa ed è parere consolidato, presso l&...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
19/07/2022 - All’insegna dell’impegno costante per contribuire a garantire un ambiente e una vita sana a chi vive gli spazi che contribuisce a costruire, Knauf Italia ha certificato le sue lastre in gesso rivestito ottenendo la certificazione Eurofins Indoor Air Comfort Gold.   Tale riconoscimento è l’ennesima dimostrazione dell’attenzione dell’azienda nel campo dell’innovazione tecnologica applicata alla sostenibilità e al benessere, Eurofins Indoor Air Comfort dimostra la conformità delle lastre Knauf Italia relativamente ai criteri di bassa emissione VOC (composti organici volatili) stabiliti dalla normativa europea e necessari a garantire la migliore qualità dell’aria negli ambienti interni e quindi il massimo benessere e comfort per i suoi abitanti. Non solo, i prodotti Knauf testati sono rientrati nella classe Gold della certific...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
18/07/2022 - Slittano di 20 giorni i termini per la presentazione delle candidature alla prima fase del concorso per la progettazione di 212 nuove scuole finanziate con 1.189 milioni di euro del PNRR.   Un avviso di proroga emesso dal Ministero dell’Istruzione concede a ingegneri e architetti iscritti ai rispettivi Ordini professionali concede tempo fino alle ore 15 del 23, 24 e 25 agosto 2022 (inizialmente i termini previsti erano il 3, 4, 5 agosto, in base alle categorie delle aree individuate e previste dal bando).      Ricordiamo che il concorso di progettazione indetto dal Ministero dell’Istruzione è stato pubblicato sulla piattaforma concorsi del Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianific...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
18/07/2022 - Che il settore delle costruzioni sia tra i più energivori è un dato ormai noto, emerso grazie alla sempre più crescente attenzione, anche mediatica, verso temi come la sostenibilità e la decarbonizzazione.   Per limitare il fenomeno, sono state emanate direttive europee e le rispettive leggi di recepimento a livello nazionale. Come quella che ha introdotto l’obbligo di coprire almeno il 60% dei consumi energetici, degli edifici nuovi o sottoposti a ristrutturazioni rilevanti, con fonti rinnovabili.   Tra le forme di autoproduzione da fonti rinnovabili il fotovoltaico è una di quelle più frequentemente applicata. Per questo motivo, specialisti del fotovoltaico e progettisti stanno esplorando m...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
18/07/2022 - Sostenere il settore delle attività culturali favorendo la promozione e il restauro delle dimore storiche. È l’obiettivo del Protocollo d’Intesa sottoscritto giovedì scorso dall’Istituto per il Credito Sportivo (ICS) e dall’Associazione Dimore Storiche Italiane (ADSI).   L’impegno si concretizza nello stanziamento di un plafond di 30.000.000 di euro a beneficio anche di ADSI e dei suoi Soci, per investimenti nella tutela e nel restauro del patrimonio culturale storico privato.   Particolare importanza sarà riservata ai progetti di sostenibilità secondo i criteri Environmental, Social and Governance (ESG), ai temi dell’efficienza energetica e dell’abbattimento delle barriere architettoniche, alla messa in sicur...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
18/07/2022 - È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge 91 del 15 luglio 2022 di conversione del Decreto Aiuti.  La norma semplifica la cessione del credito corrispondente ai bonus edilizi, proroga i termini per completare il 30% dei lavori agevolati con il Superbonus sulle unifamiliari, prevede l’approvazione dei prezzari regionali per contrastare il rincaro delle materie prime, amplia le aree idonee all’installazione degli impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili e modifica la definizione di “ristrutturazione edilizia” contenuta nel Testo Unico dell’edilizia.   Cessione del credito dalle banche alle Partite Iva Le banche potranno cedere i crediti cor...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
18/07/2022 - Gli interventi antisismici sulle pertinenze possono ottenere il Sismabonus 110%? E come si calcola il tetto di spesa? Il dubbio è stato chiarito dall’Agenzia delle Entrate con la risposta 375/2022.   Sismabonus 110% e pertinenze, il caso Il caso riguarda un edificio composto da due unità abitative in categoria A/3 e un portico di pertinenza esclusiva dell'unità abitativa posta al piano terra, accatastato unitamente a quest'ultima e costruito in aderenza all'edificio principale a cui è strutturalmente connesso.   Nel cortile è presente un fabbricato separato, con due unità accatastate in categoria C/2 (ad uso deposito), di pertinenza dell'unità abitativa posta al primo piano dell’edificio prin...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
18/07/2022 - Per interventi sulle parti comuni di un condominio, che danno diritto al superbonus 110%, possono alcuni condòmini scegliere di usufruire direttamente delle detrazioni se altri intendono, invece, optare per la cessione del credito?   Lo ha chiesto un contribuente all’Agenzia delle entrate, attraverso la Posta della rivista telematica. La risposta data dall’Agenzia delle entrate è affermativa.   Come chiarito nella Circolare 24/2020, quando più soggetti sostengono spese per interventi realizzati sullo stesso immobile, di cui sono possessori, ognuno di loro può decidere liberamente se usufruire della detrazione o esercitare l’opzione per lo sconto o la cessione del credito, indipendentemente dalla scelta fatta dagli al...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
15/07/2022 - Il Superbonus non è un costo per lo Stato, ma contribuisce all’innalzamento del Pil. È questo, in sintesi, il risultato dello studio condotto da Nomisma su commissione dell’Ance Emilia Romagna e presentato mercoledì a Bologna durante il convegno “C’è transizione senza Superbonus?”   Superbonus, Nomisma: ha generato il 7,5% del PIL Nomisma ha calcolato che il Superbonus ha generato un valore economico di 124,8 miliardi di euro, pari al 7,5% del Prodotto Interno Lordo (PIL) del Paese, e prevede che, per ogni beneficiario, l’investimento genererà un risparmio annuo medio in bolletta di 500 euro.    ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
15/07/2022 - Il fatturato 2021 delle società di ingegneria e architettura associate a OICE si è attestato sui 3,1 miliardi di euro (+3,5% rispetto al 2020); un quinto delle imprese ha acquisito contratti PNRR (per oltre il 25% del loro fatturato); il 26% delle imprese intervistate ha registrato un aumento del fatturato legato al Superbonus.   E ancora, per il 2022 si stima una produzione di 3,4 miliardi di euro (+11,4%), il 48% della quale all’estero, e un’occupazione di oltre 17.000 addetti. Resta la difficoltà a reperire personale per l’80% delle imprese; il 50% delle società intende rendere permanente lo smart working.   Sono questi i dati principali della 38esima Rilevazione OICE/Cer sull’andamento delle società d...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
15/07/2022 - Aumentano le aree vincolate in cui è possibile classificare come ristrutturazione edilizia, e non come nuova costruzione, un intervento di demolizione e ricostruzione con diversi sagoma e volume.   È l’effetto della legge legge di conversione del Decreto “Aiuti”, approvato in via definitiva dal Senato, che interviene nuovamente sul concetto di ristrutturazione edilizia contenuto nel Testo unico dell’edilizia.   La norma amplia la portata della modifica introdotta lo scorso aprile con il decreto “Energia”. Oggi, come allora, bisogna ribadire che la diversa classificazione dell’intervento non cambia la procedura da seguire per la realizzazione dei lavori, che continua ad essere ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
15/07/2022 - La forte spinta economica del settore edilizio è, innegabilmente e negli ultimi anni, deus ex machina dell’economia italiana, provocando così uno smisurato aumento di nuove costruzioni e ristrutturazioni, spesso e volentieri non a norma.   Il fenomeno dell’abuso edilizio si riscontra ogni qualvolta non vengano rispettate le normative imposte dalla Legge nelle edificazioni ed in particolare quando vengano violati - anche solo parzialmente - tutti gli atti richiesti per l’inizio esecuzione lavori, per la prosecuzione e conclusione delle opere.   A tali vincoli, inoltre, si aggiungono tutti i doveri ex lege imposti sia a tutela del decoro urbano e condominiale, che a salvaguardia dei vincoli storici ed architettonici.   È chiaro che l’edificazione di strutture abusive comporti inevitabilmente delle conseguenze: queste si dif...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
15/07/2022 - Vetrate apribili, vetrate frangivento, vetrate scorrevoli, vetrate pieghevoli, vetrate a pacchetto sono i diversi modi per denotare quello che tecnicamente è indicato con il nome vepa: vetrate panoramiche amovibili.   Secondo la definizione data da Assvepa (associazione italiana vetrate a risparmio energetico), si tratta di “un sistema di chiusure trasparenti per la riduzione delle dispersioni termiche e il risparmio energetico, per la protezione, messa in sicurezza e fruizione di verande e balconi inutilizzati, dirette ad assolvere funzioni di schermatura, ombreggiatura, di parziale coibentazione termica, miglioramento delle prestazioni energetiche o di parziale impermeabilizzazione delle acque m...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
14/07/2022 - Gli incentivi dello Stato non si stanno ‘disperdendo’ con interventi su piccoli edifici ma si concentrano su edifici di maggiori dimensioni in centri urbani. Gli investimenti del primo semestre 2022 attivano una domanda complessiva di beni e servizi diretta di almeno 40 miliardi di euro e un gettito fiscale intorno ai 7,7 miliardi di euro.   Lo rileva il Centro Studi del Consiglio Nazionale Ingegneri leggendo i dati dell’ultimo aggiornamento relativo al superecobonus 110% diffuso dall’Enea.   Il CNI sottolinea la ‘corsa’ degli investimenti che, nel solo mese di giugno, ha raggiunto i 4,5 miliardi di euro, la cifra mensile più elevata registrata dall’avvio di ques...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
14/07/2022 - Domani 15 luglio il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) inizierà a versare alle stazioni appaltanti gli importi richiesti a titolo di compensazione per gli aumenti dei prezzi dei materiali da costruzione registrati nel secondo semestre 2021. Le stazioni appaltanti, a loro volta, provvederanno a rimborsare le imprese titolari degli appalti.   Lo fa sapere il Mims in un comunicato.   Per quanto riguarda invece i nuovi bandi, il Ministro Enrico Giovannini ha firmato il decreto che approva le Linee guida per la determinazione dei prezziari regionali per il 2022, che verranno usati come base del calcolo degli importi delle opere messe a gara. Le Linee guida hanno ricevuto l’intesa della Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 6 luglio.   Compensazioni per gli aumenti del 2021 I pagamenti riferiti al secondo semestre dello scorso ann...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
14/07/2022 - La Cabina di Regia sulle infrastrutture per lo svolgimento delle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026 ha dato il via libera alla ripartizione di 394 milioni di euro per interventi infrastrutturali.   Del totale delle risorse, 324 milioni di euro arrivano dalla legge di Bilancio 2022 e sono destinati agli interventi infrastrutturali legati allo svolgimento dei Giochi e 70 milioni di euro erano stati assegnati dalla legge di Bilancio 2021 al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) per ulteriori interventi connessi all’evento di cui beneficerà anche la collettività.   La riunione della Cabina di Regia, tenutasi ieri e presieduta dal Ministro Enrico Giovannini e dal Viceministro Alessandro Morelli, è servita per fare il punto sullo stato di avanzamento dei lavori, che, come evidenziato, proseguono secondo le tempis...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
14/07/2022 - Per usufruire del Superbonus, e degli altri bonus edilizi, è necessario che un tecnico asseveri la conformità degli interventi e la congruità delle spese. Le spese sulle quali lo Stato riconosce le detrazioni devono essere consone ai lavori effettuati e ai risultati raggiunti in termini di efficientamento energetico e miglioramento della sicurezza antisismica.   Per evitare di appesantire troppo le procedure, sono previste delle esenzioni per i piccoli lavori. Ad ogni modo, sui professionisti gravano delle responsabilità notevoli, dato che gli errori e le omissioni sono punite con pene fino alla reclusione.   Bonus edilizi, visto di conformità e congruità delle spese Per gli interventi di efficientamento energetico, le asseve...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
13/07/2022 - Uno standard comune per la digitalizzazione dei listini-prezzi dei materiali da costruzione e una piattaforma attraverso cui i produttori possano condividerli in tempo reale con i rivenditori.   È questo, in sintesi, DPrice, il progetto che guiderà la transizione digitale dell’edilizia, lanciato da Edilportale, azienda con oltre 20 anni di esperienza nella digitalizzazione dei prodotti per l’Edilizia e l’Architettura, in Italia e nel Mondo.   Ieri, nella sede di Confcommercio a Milano, DPrice è stato presentato da Ferdinando Napoli, co-founder e CEO di Edilportale.com SpA, in un incontro promosso da Sercomated al quale hanno partecipato Gabriele Nicoli, vicepresidente e coordinatore della Commissione digitale di Se...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
13/07/2022 - La ricostruzione privata post sisma si adegua all’aumento dei prezzi dei materiali. Sono state pubblicate le linee guida per l’applicazione del nuovo prezzario unico della ricostruzione. Le linee guida spiegano come determinare il contributo per la ricostruzione e quali maggiorazioni possono essere concesse alla luce dei rincari registrati nelle materie prime.   Caro materiali nei cantieri della ricostruzione Il problema del caro materiali ha iniziato a farsi sentire già da tempo. Lo scorso anno, il commissario per la ricostruzione ha previsto che al prezzario unico del cratere, definito sulla base dei prezzi del 2016 (anno degli eventi sismici in Centro Italia) fosse applicata una variazione del 6% per gli immobili residenzia...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
13/07/2022 - È stato presentato a MCE (Mostra Convegno Expocomfort) nell’ambito dell’Healt Academy di Home Health & Hi-Tech, il modello di previsione che permette di stimare il rischio e la conseguente probabilità di contagio virale (in primis Covid-19) in un luogo chiuso.   È il risultato di uno studio condotto dal professor Giorgio Buonanno, ordinario di Fisica Tecnica Ambientale presso l’Università di Cassino e professore aggiunto presso la Queensland University of Technology di Brisbane, Australia. Esperto internazionale di polveri aerodisperse nell’ampio contesto dell’inquinamento dell’aria e delle sue fonti, nonché del suo impatto sulla s...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
13/07/2022 - Quanto costa davvero il Superbonus allo Stato? A questa domanda risponde il paper redatto dal Centro studi dell’Associazione nazionale costruttori edili (Ance).   Il lavoro mostra l’impatto della misura sul bilancio dello Stato e vuole sottolineare le maggiori entrate che compenserebbero le uscite derivanti dai crediti fiscali. Dal paper del Centro studi Ance emerge che il Superbonus non rappresenta un costo troppo elevato per lo Stato. I costruttori edili commentano che "il costo di un intervento di superbonus è coperto già per la metà dalle entrate generate dal cantiere. Se a queste si somma l’indotto, il saldo è nettamente positivo". Di parere opposto il Governo e la Corte dei cont...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
13/07/2022 - Il cambiamento climatico è un tema di grande attualità. Diversi sono stati i focus sulle strategie e le novità tecnologiche per contrastare questo fenomeno. Proseguiamo il nostro percorso parlando di isola di calore urbana, evento che concorre, anche se non in prima linea, al fenomeno più ampio del Global Warming, e dell'uso dei Cool materials (materiali freddi) per limitarne gli effetti.   Con isola di calore urbana si intende un’area urbana o metropolitana che è significativamente più calda delle limitrofe aree suburbane e rurali a causa dell’azione dell’uomo che ne ha modificato la superficie. La differenza di temperatura è generalmente più rilevante nelle o...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
12/07/2022 - Governo sostenibile del territorio, riuso del patrimonio edilizio, riduzione del consumo di suolo e premialità volumetriche. Sono gli obiettivi della Legge Regionale 25/2022 sulla rigenerazione urbana, approvata recentemente in Calabria.   La norma, ribattezzata dall’opposizione anche come “nuovo Piano Casa”, ha suscitato un acceso dibattito tra i suoi sostenitori e quanti, invece, temono che le percentuali di ampliamento volumetrico vanifichino gli obiettivi di riduzione del consumo di suolo e scoprano il fianco a impugnative da parte del Governo.   Rigenerazione urbana, gli obiettivi e i premi di volumetria La norma persegue una serie di obiettivi, tra cui: arresto del consumo di suolo e miglioramento della permeabilità dei suoli, riuso edilizio di aree già urbanizzate e di aree produttive, miglioramento della qualità dell...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>